Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Aggirare il Mar Rosso: contromisure, nuove rotte ed effetti sui noli

Da In News Il 2024-02-11


Le grandi compagnie, da Maersk a ZIM, puntano sui collegamenti diretti Asia-America

La situazione di insicurezza nel Mar Rosso non sembra destinata a rientrare a breve, anzi: il continuo rialzo del tiro tra blocco filo-iraniano e potenze occidentali va in direzione opposta.

Queste circostanze costringono le principali compagnie di spedizione a deviare le loro navi verso il Capo di Buona Speranza, evitando il Canale di Suez.

Questa decisione sta avendo conseguenze significative sulle reti di trasporto marittimo globali, richiedendo modifiche ai percorsi, ai programmi e alle tariffe. La piega che sta prendendo il riequilibrio delle rotte commerciali è intuibile osservando le mosse di tre grandi compagnie di shipping, MSC, ZIM e Maersk, ognuna delle quali ha intrapreso delle contromisure.

MSC: modifiche ai percorsi Est-Ovest

MSC, una delle maggiori compagnie di spedizione al mondo, ha sospeso temporaneamente i transiti attraverso il Canale di Suez in entrambe le direzioni.

Per mitigare l’impatto sui loro programmi di navigazione causato da questa deviazione, MSC sta apportando modifiche alle sue rotte Est-Ovest.

Tra i cambiamenti si notano anche l’alterazione delle rotazioni e l’aggiunta di navi per minimizzare le interruzioni e garantire una navigazione più efficiente via Capo di Buona Speranza. Le rotazioni aggiornate entreranno in vigore all’inizio di febbraio e riguarderanno una serie di servizi offerti da MSC: Condor, Griffin, Jade, Phoenix, Tiger, Dragon ed Empire. Le rotazioni dei servizi Albatros, Silk, Lion, Swan, America, Emerald, Elephant e Santana non sono cambiate, ma si prevedono tempi di transito più lunghi passando via Capo di Buona Speranza.

ZIM: nuovo servizio per i clienti e-commerce

Interessante anche la decisione di ZIM, una delle principali compagnie di spedizione israeliane, che ha lanciato un nuovo servizio per i clienti e-commerce, il ‘ZIM Ecommerce Baltimore Express’ (ZXB), che collega il Sud-Est asiatico con la costa orientale degli Stati Uniti via Vancouver.

Il servizio, operato esclusivamente da ZIM, è iniziato il 21 gennaio dal porto di Yantian in Cina e ha la seguente rotazione: Yantian (Cina) – Cai Mep (Vietnam) – Baltimora (Stati Uniti) – New York (Stati Uniti) – Boston (Stati Uniti) – Yantian (Cina).

Il servizio ZXB offre ai clienti e-commerce una connessione rapida e affidabile tra il Sud-Est asiatico e la costa orientale degli Stati Uniti passando dal porto di Baltimora. Vengono offerti ai clienti anche una serie di vantaggi, tra cui il tempo di transito, che è più rapido per Baltimora, il taglio dai porti asiatici, la corsia dedicata per evitare le code a Baltimora e le connessioni ferroviarie, aeree e stradali accelerate verso le destinazioni interne.

Il servizio fa parte della rete di linee ZIM e-commerce eXpress, lanciata nel 2020, che offre una soluzione competitiva alternativa al trasporto aereo.

Maersk: revisione del Peak Season Surcharge

Maersk, una delle principali compagnie di shipping mondiali, ha invece rivisto il Peak Season Surcharge (PSS) per i container dry sulla rotta Far East Asia – East Coast South America, a partire dal 14 febbraio.

Il PSS è una sovrattassa applicata durante i periodi di maggiore domanda per coprire i costi aggiuntivi del trasporto marittimo. Il livello tariffario del PSS è il seguente: 400 USD per i container da 20 piedi, 500 USD per i container da 40 e 45 piedi.

Il PSS si aggiunge ad altre sovrattasse e spese locali applicabili ai servizi di Maersk e non influisce sulle tariffe notificate, pubblicate o depositate in conformità con i requisiti normativi locali. La sua revisione riflette l’aumento dei noli e dei costi operativi causato sempre dalla deviazione via Capo di Buona Speranza.

L’articolo Aggirare il Mar Rosso: contromisure, nuove rotte ed effetti sui noli sembra essere il primo su Logistica.



Sorgente notizia: https://www.logisticanews.it Vai al post originale


I commenti sono chiusi.