Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Arte e Logistica al Prologis Park Lodi: completate le otto opere di urban art

Da In News Il 2021-06-18










Un foglio bianco su cui realizzare opere che, insieme, danno vita a un percorso di senso che mette al centro il dialogo tra uomo e natura.

Questo sono diventati i magazzini del Prologis Park Lodi, abitato da Ceva Logistics che è stata partner del progetto promosso da Prologis, nelle mani di otto artisti italiani di urban art di fama internazionale, FONT, HITNES, MADE 514, MACS, SEA CREATIVE, JOYS, VESOD, ETNIK coordinati dall’art director Enrico HEMO Sironi.

40.000 mq di urban art

Il percorso colora 40.000 metri di facciate degli edifici e serbatoi dell’acqua del parco logistico, ed è stato sviluppato secondo la sensibilità di ciascun artista ispirato dai concetti di innovazione, futuro, diversità e inclusione, integrità, passione e sostenibilità.

“Abbiamo realizzato un itinerario che mette al centro l’individuo e la natura. Un itinerario composto da otto stili differenti, che vogliono creare un ritmo e una cadenza nelle forme e nei concetti lasciando a chi lo visita un senso di nuova identità e di spirito rinnovato, frutto di un perdersi e ritrovarsi nei colori e nelle forme nuove” ha spiegato Sironi alla presentazione di quella che è, di fatto, una vera e propria galleria a cielo aperto e che, a partire da settembre, sarà aperta al pubblico e agli amanti della urban art per visite guidate gratuite su prenotazione.

L’uomo al centro

“Le opere nascondono diversi piani di lettura si aprono a più interpretazioni ma tutte suscitano forti emozioni. Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto da un progetto che è nato ad aprile 2020, in piena pandemia, e che oggi ha superato le nostre aspettative, conferendo un valore nuovo al concetto di Parklife definito da Prologis, che mette al centro l’uomo e il suo benessere.”

“In queste settimane i lavoratori hanno seguito con stupore e meraviglia la realizzazione delle opere e conosciuto gli artisti al lavoro: l’intero progetto del Prologis Park Lodi rappresenta un perfetto esempio del tipo di ambiente di lavoro che Ceva Logistics vuole offrire ai propri dipendenti” ha commentato Pietro Sessa, Business Unit Leader di Ceva Logistics, ribadendo quanto dichiarato dal Managing Director Christophe Boustouller: “Le persone sono la chiave del nostro business e in CEVA vogliamo creare un ambiente in cui i nostri dipendenti possano crescere e stare bene.

L’inaugurazione artistica di oggi è un passo importante per supportare i dipendenti attuali e attrarne di nuovi nel settore”.

Lo sviluppo del progetto al Prologis Park Lodi è stato affidato a TUNED, la business unit del Gruppo
Lombardini22 specializzata nell’applicazione delle neuroscienze in architettura.

Nella gallery in testata è possibile vedere le opere finite.

L’articolo Arte e Logistica al Prologis Park Lodi: completate le otto opere di urban art sembra essere il primo su Il Giornale delle Logistica.



Sorgente notizia: https://www.ilgiornaledellalogistica.it/ Vai al post originale


I commenti sono chiusi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.