Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Incidente A4: Uggè (Conftrasporto) chiede maggiori controlli e regole omogenee

Da In News Il 2016-09-26


Dopo il grave incidente sulla Milano-Torino di venerdì 23 settembre e il conseguente arresto del camionista slovacco che a bordo del suo tir ha travolto l’auto su cui viaggiava una famiglia uccidendo il conducente e la moglie e riducendo in gravissime condizioni i loro bambini, è intervenuto il presidente di Conftrasporto Paolo Uggè.

“Questa tragedia è la conseguenza di inadeguate forme di controllo, che vanno decisamente potenziate con un incremento delle pattuglie dedicate. Ma soprattutto è frutto di una concorrenza distorta che parte dai salari, passa attraverso la formazione, e che riversa sulle strade italiane fra i 30 e i 40mila Tir condotti da autisti dell’Est spesso sottopagati e discutibilmente selezionati”, dichiara Uggè. Come può un’impresa che ha un costo anche di 298 euro al mese per autista assicurarne la professionalità e garantire la sicurezza di circolazione, quando in Italia un conducente costa all’impresa fra i 3 mila e i 4mila euro al mese? – chiede il presidente di Conftrasporto – È chiaro che c’è una sperequazione. Uno squilibrio che si traduce da un lato in un regime di concorrenza sleale e in un’invasione di mezzi dai Paesi dell’Est , dall’altro in un innalzamento esponenziale del rischio per coloro che viaggiano sulle nostre strade. Se ci aggiungiamo, tanto per fare un esempio, che, in caso di ritiro della patente il conducente riesce a ottenerne una nuova a fronte di una denuncia per smarrimento nel proprio Paese”.

Il presidente di Conftrasporto chiede quindi un sistema di leggi omogeneo a livello comunitario per garantire elevati livelli di professionalità – dalla selezione del personale alla remunerazione, al rispetto dei periodi di riposo tra un viaggio e l’altro – che salvaguardino la sicurezza dei cittadini.

(Nella foto un’immagine d’archivio)


I commenti sono chiusi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.