Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Ottimizzare la gestione del magazzino con il Vendor-Managed Inventory

Da In News Il 2024-06-08


La gestione del magazzino e delle scorte può essere una vera sfida: il Vendor-Managed Inventory (VMI), conosciuto anche come inventario gestito dal venditore, è la chiave per la standardizzazione dei processi d’acquisto e la riduzione dei costi.

Gestire al meglio il magazzino è fondamentale per le aziende, in particolare per quanto riguarda i prodotti a basso valore e ad alta rotazione, dove i costi di gestione hanno un impatto importante sull’azienda.

Quando si parla di MRO (Maintenance, Repair and Operations) – ovvero l’insieme delle attività che mirano a garantire la manutenzione, la riparazione e il corretto funzionamento di attrezzature, macchinari e risorse che sono normalmente utilizzate all’interno del processo di produzione -, la gestione del magazzino e delle scorte per prodotti a basso valore e ad alta rotazione richiede molto tempo e risorse economiche. Il costo relativo alla gestione di articoli non necessari, infatti, può arrivare a superare del 18% il prezzo stesso di acquisto.

Per questo motivo, è utile affidarsi a sistemi VMI in cui la gestione delle scorte e delle relative attività di ordine e refill dei prodotti vengono affidate a un partner esterno.

A tal proposito, RS Italia propone due soluzioni: RS ScanStock e RS VendStock, rispettivamente sistema kanban a scaffale aperto e un sistema di vending machine basato su tecnologia IoT.

Gestire un magazzino con il sistema kanban a scaffale aperto

RS ScanStock è un sistema kanban a scaffale aperto in grado di coprire l’intero processo di scelta, gestione e ripristino dei livelli di approvvigionamento di prodotti a basso valore e ad alta rotazione di magazzino.

Dopo un’attenta valutazione preliminare dei prodotti più indicati per il modello kanban, è possibile affidare al fornitore il controllo periodico delle scorte e la gestione degli ordini degli articoli, risparmiando così tempo e risorse interne e ottimizzando i processi, evitando gli sprechi e i fermi di produzione per carenza di materiale.

Inoltre, l’ottimizzazione delle scorte consentita dal servizio di inventario incluso in RS ScanStock garantisce costantemente una quantità di prodotti in linea con la programmazione della produzione, scongiurando il pericolo di interruzioni in un momento storico in cui la corsa alle materie prime può causare imprevisti.

Tenere sotto controllo il magazzino con la tecnologia IoT

RS VendStock, invece, è un sistema di vending machine basato su tecnologia IoT che permette di gestire in sicurezza tutti quegli articoli che richiedono tracciabilità e garanzia di disponibilità.

Si tratta di un sistema innovativo e automatico che, tramite distributori digitali industriali, consente di tenere prodotti e strumenti in prossimità delle aree produttive, consentendone un uso immediato agli operatori ma con perfetto monitoraggio degli accessi e dei consumi, grazie al prelievo con tessera magnetica.

Grazie all’utilizzo di RS VendStock, è possibile riscontrare importanti benefici a livello di disponibilità e approvvigionamento. Infatti, questa soluzione assicura una drastica riduzione dei tempi di attesa dei tecnici di produzione, la disponibilità di articoli 24/7 e un controllo totale sulle spese, sulle scorte e sui costi di approvvigionamento.

I vantaggi nell’adottare un sistema VMI

Sistemi VMI come RS ScanStock e RS VendStock  facilitano la standardizzazione dei prodotti e dei processi di approvvigionamento, migliorandone l’efficienza e riducendo i costi totali di gestione e di proprietà (TCO – Total Cost of Ownership).

Questo è possibile perché è direttamente il fornitore a gestire le scorte per conto del cliente, riducendo al minimo il rischio di sovra stoccaggio e garantendo la disponibilità dei prodotti in modo coerente con il loro consumo.

Ciò si traduce in una gestione più efficiente delle risorse finanziarie e logistiche.

Inoltre, permette di migliorare anche la visibilità della catena di approvvigionamento, consentendo anche un monitoraggio più accurato della domanda e una pianificazione della produzione più precisa. Ciò porta a una maggiore flessibilità nel rispondere alle fluttuazioni del mercato e alla variazione delle esigenze dei clienti.

Contenuto realizzato in collaborazione con RS Italia

Per scoprire di più: it.rs-online.com

L’articolo Ottimizzare la gestione del magazzino con il Vendor-Managed Inventory sembra essere il primo su Il Giornale delle Logistica.



Sorgente notizia: https://www.ilgiornaledellalogistica.it/ Vai al post originale


I commenti sono chiusi.