Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

P3 Logistic Parks affronta il 2021 con un tasso di occupancy del 98%

Da In News Il 2021-06-11


P3 Logistic Parks, investitore a lungo termine specializzato nella gestione e sviluppo di immobili logistici in Europa, continua ad investire e sviluppare in Italia e affronta il 2021 con un tasso di occupancy del 98%.

Full occupancy quasi raggiunta

Ad oggi infatti il portfolio di immobili esistenti in Italia registra la quasi ‘full occupancy’, con gli ultimi
6.000 mq ancora disponibili all’interno del parco logistico di P3 Brignano.

Il complesso logistico offre i più elevati standard di eccellenza, grazie ad un’altezza sottotrave di 10.5 metri, alle dotazioni impiantistiche altamente performanti e alle caratteristiche funzionali che ben si adattano alle esigenze dei clienti, come le ampie aree di manovra esterne, l’illuminazione naturale, la modularità.

Recentemente, sempre all’interno del parco logistico P3 Brignano sono stati locati 13.000 mq al tenant, Minetti S.p.A., società italiana leader nella distribuzione di forniture industriali, ha sottoscritto un accordo a lungo termine per due comparti, ciascuno di ca. 6.500 mq (di cui ca. 650 mq ad uso uffici, caratterizzati da finiture di pregio).

500.000 m di progetti “chiavi in mano”

La pipeline in corso prevede un totale di 500.000 mq di progetti “chiavi in mano” da portare a termine nei prossimi 2-3 anni, con un focus particolare su Bologna e Roma, dove è prevista la possibilità di sviluppare fino a 100.000 mq di nuovi immobili logistici.

A San Pietro in Casale (BO) è in corso un importante sviluppo nel distretto logistico di ALTEDO, situato in posizione strategica, vicino all’Autostrada A13 e all’Interporto di Bologna, in uno degli snodi logistici più importanti del Centro Nord.

Il progetto, ubicato a soli 1,4 km dall’uscita dell’Autostrada A13 di Altedo e a 14 minuti dalla tangenziale di Bologna, prevede la realizzazione di uno o più magazzini “chiavi in mano” fino a 95.000 mq di Superficie Coperta con opzioni di ulteriore espansione. S

i tratta infatti di una opportunità di sviluppo particolarmente rilevante per il mercato: la nuova struttura logistica sarà progettata all’insegna della massima flessibilità, realizzata a seconda delle esigenze del cliente, e particolarmente ideale per una vasta gamma di settori tra i quali 3P, retailer, e-commerce, logistica, stoccaggio e produzione leggera.

Inoltre, nel Parco P3 di Sala Bolognese è possibile la realizzazione di magazzini fino a 16.000 mq chiavi in mano, dotati di moderni uffici personalizzabili e con opportunità di futuri ampliamenti.

Italia mercato strategico

L’Italia si conferma un mercato strategico per P3, che ha aumentato la superficie locabile, raggiungendo un + 67% rispetto al 2019, e passando da un portafoglio di 260.000 m² a 450.000 m² con il completamento del progetto BLQ1 “chiavi in mano” per Amazon a Castelguglielmo (RO).

Tra le altre novità, la recente nomina di Andrea Amoretti in qualità di Managing Director Italy, con effetto dal 1 aprile 2021.

L’articolo P3 Logistic Parks affronta il 2021 con un tasso di occupancy del 98% sembra essere il primo su Il Giornale delle Logistica.



Sorgente notizia: https://www.ilgiornaledellalogistica.it/ Vai al post originale


I commenti sono chiusi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.