Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Pedaggi Svizzera: nuove tariffe per i pesanti da gennaio 2017

Da In News Il 2016-09-26


Il Consiglio federale svizzero adegua l’ordinanza sulle tariffe applicabili ai veicoli assoggettati alla tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP). Le nuove tariffe entrano in vigore il 1° gennaio 2017. In questo modo vengono attuate le decisioni in materia di promozione del trasferimento del traffico merci transalpino, adottate in larga misura dal Consiglio federale già nel quadro del rapporto sul trasferimento del traffico del 2015.

Dal 1° gennaio 2001 sono assoggettati alla TTPCP tutti i veicoli destinati al trasporto di merci con un peso totale ammesso di oltre 3,5 tonnellate che circolano sulle strade svizzere. Questa tassa si basa sul principio di causalità e viene calcolata sulla scorta dei chilometri percorsi, del peso totale ammesso e delle emissioni di sostanze nocive per l’ambiente secondo le norme EURO del veicolo. Attualmente la TTPCP contempla tre categorie di tassa. Dal 2009 i veicoli EURO 3 rientrano nella categoria di tassa media, mentre i veicoli EURO 4 ed EURO 5 in quella più conveniente (rispettivamente dal 2005 e dal 2006).
Dal 1° gennaio 2017 i veicoli EURO 3 saranno classificati nella categoria di tassa più elevata, mentre i veicoli EURO 4 ed EURO 5 in quella media. Inoltre il Consiglio federale ha soppresso lo sconto del 10 per cento per i veicoli EURO 6, introdotto il 1° luglio 2012 come incentivo all’acquisto di veicoli a basso livello di emissioni. L’effetto di questo sconto è infatti limitato, dato che dal 1° gennaio 2014 la norma EURO 6 è obbligatoria per la prima immatricolazione di nuovi veicoli pesanti.

Tariffe valide dal 1° gennaio 2017:
Per la categoria di norme sulle emissioni EURO 0 / 1 / 2 / 3, categoria di tassa 1, l’aliquota in centesimi t/km è di 3.10. Per la categoria EURO 2 / 3 con filtro antiparticolato l’aliquota in centesimi/tkm è di 2.79. Per la categoria EURO 4 / 5, categoria di tassa 2, l’aliquota è di 2.69. Per la categoria EURO 6, l’aliquota è di 2.28.

In seguito a queste misure, per un trasporto da confine a confine con un autocarro o un trattore a sella la TTPCP ammonterà a circa 298 franchi anziché agli attuali 271 franchi (media ponderata). Così facendo si continua a promuovere il trasferimento del traffico merci transalpino dalla strada alla rotaia. Il comitato misto dell’accordo sui trasporti terrestri Svizzera–UE ha approvato questa decisione il 10 giugno 2016. Gli adeguamenti entrano in vigore il 1° gennaio 2017.


I commenti sono chiusi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Maggiori informazioni

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiI cookie analitici, che possono essere di prima o di terza parte, sono installati per collezionare informazioni sull’uso del sito web. In particolare, sono utili per analizzare statisticamente gli accessi o le visite al sito stesso e per consentire al titolare di migliorarne la struttura, le logiche di navigazione e i contenuti.

Social mediaI cookie di profilazione e i social plugin, che possono essere di prima o di terza parte, servono a tracciare la navigazione dell’utente, analizzare il suo comportamento ai fini marketing e creare profili in merito ai suoi gusti, abitudini, scelte, etc. In questo modo è possibile ad esempio trasmettere messaggi pubblicitari mirati in relazione agli interessi dell’utente ed in linea con le preferenze da questi manifestate nella navigazione online.

PubblicitariIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.